S.O.So.R.

E-Learning presente e futuro

La seconda ondata della pandemia da Covid-19 ci porta, per forza di cose, a ripensare cambiamenti e gestione imprenditoriale e a mettere in campo azioni e strategie preventive e innovative anche a lungo termine.

Come possono le aziende reagire al meglio alla crisi e porre fin da ora le basi del successo?

Abbiamo assistito – e partecipato – ad una accelerazione vertiginosa dell’innovazione tecnologica delle aziende e della vita di noi tutti e adesso siamo chiamati a mettere ordine e sistematizzare il cambiamento.

Nel campo della formazione aziendale, questa trasformazione, porta alla creazione di opportunità  importanti da segnalare e costruire con attenzione e professionalità.

Oggi la formazione a distanza attraverso piattaforme sincrone o asincrone permette di conciliare l’aggiornamento professionale e obbligatorio con le condizioni attuali di distanziamento.

Ma non è soltanto questa la grande potenzialità dell’e-learning.

Il World Economic Forum, attraverso il documento Future of jobs 2020, stima che la quasi totalità dei datori di lavoro (84%) dovrà digitalizzare i processi operativi, espandere ancora di più lo smart working, spostando il 44% della forza lavoro per operare a distanza.

85 milioni di posti di lavoro potrebbero essere sostituiti dalla tecnologia ma altrettanti potrebbero invece emergere per professioni addette ai nuovi assetti delle imprese.

La formazione sarà l’anello di congiunzione fra questi dati per restare competitivi. Trasformare, adattare e perfezionare le competenze delle lavoratrici e dei lavoratori sarà l’unica garanzia di sopravvivenza. Si stima infatti che il 50% delle persone che lavorano oggi dovranno aggiornare le proprie competenze entro i prossimi 5 anni.

Grazie alla formazione a distanza tutto questo sarà realizzabile. Accessibilità, ripetibilità. facilità di fruizione e metodologie di apprendimento innovative espandono e rendono agevole il panorama formativo.

Gli enti come S.O.So.R. possono guidare le aziende verso le giuste strategie per riqualificare i talenti e sviluppare competenze adeguate. Dalla cyber-security alla comunicazione digitale, dall’e-commerce ad un marketing dirigenziale innovativo, sono molti i percorsi suggeriti.

La formazione tramite e-learning è il futuro (e il presente, a questo punto) della formazione aziendale.      

Alice Trippi – Responsabile S.O.So.R Area Toscana